Baropodometrico

Analisi baropodometrica

Il nostro peso poggia sulla parte inferiore del nostro corpo, in particolar modo sui nostri piedi, che hanno quindi l’arduo compito di reggerci in equilibrio. Non riuscite a camminare bene ma non conoscete la causa di questo disturbo? Allora prenotate subito un esame baropodometrico presso uno specialista e scoprirete immediatamente quale sia il vostro problema.
Per conoscere nel dettaglio i servizi che Podostudio mette a disposizione della clientela, potete contattare direttamente il suo personale al numero 011/5621897.

La visita baropodometrica 

Parlare di analisi baropodometrica equivale a riferirsi a un esame specifico che riguarda non solo la conformazione del piede, ma anche la postura. A seconda dell’esito, positivo o negativo, scopriremo finalmente l’origine del problema deambulatorio da cui siamo affetti. 

L’esame baropodometrico, o esame computerizzato del passo, viene effettuato per trovare una cura efficace, capace di porre rimedio a tutte le problematiche riguardanti la camminata o una postura scorretta.

Esame computerizzato del passo

Podostudio Ortopedia del Piede è un centro di Torino che non si occupa solo della vendita di articoli ortopedici, ma anche dell’elaborazione di esami baropodometrici per tutti i pazienti che ne avessero bisogno. L’attività del centro è altamente qualificata: non esitate a contattare il suo staff per maggiori informazioni sull’esame baropodometrico o per prenotare una visita in sede.

Baropodometria: cos'è?

La baropodometria è lo studio delle pressioni che esercita il piede sul terreno. Questo esame consiste nel camminare su una pedana che tramite dei sensori rileva l’appoggio del piede con i diversi punti di carico. E’ una metodica non invasiva quindi priva di campi magnetici o radiazioni.
L’esame baropodometrico è un mezzo ‪che misura alcuni parametri fondamentali utili per individuare la posizione del baricentro corporeo‬, indispensabile per lo studio sia del piede e della postura del nostro corpo, viene eseguita prima di rilevare le misure per un eventuale plantare ortopedico su misura e in un secondo momento a distanza di un anno per evidenziare miglioramenti nel paziente. L’esame viene svolto sia in statica che in dinamica. Il test baropodometrico statico consiste nel far salire il paziente su una pedana a piedi nudi che rileva una serie di dati fondamentali che servono a rilevare il baricentro corporeo, l’appoggio plantare e le dimensioni del piede in millimetri. Durante l’esame il paziente si sposta prima sull’avampiede poi sul tallone in maniera tale da poter evidenziare sovraccarichi anomali. La pedana consente di far camminare il paziente, permettendo così la misura dinamica dei parametri di appoggio ad ogni suo passo. Dopo una prima fase statica, l’esame procede con la fase dinamica. Le pedane di ultima generazione per svolgere questo esame possono rilevare le pressioni esercitate dai nostri piedi anche se questi sono in movimento. Per fare questo si chiede al paziente di passeggiare sulla pedana che ad ogni passaggio rileva l’appoggio di entrambe i piedi. L’esito dell’esame baropodometrico oltre ad evidenziare la mappa dei carichi, è in grado di darci valori importanti sulla pronazione e supinazione sia dell’articolazione tibio-tarsica che dell’avampiede. Questo tipo di visita e il suo esito sono fondamentali per la realizzazione di un plantare ortopedico su misura e personalizzato.
Per richiedere un esame baropodometrico presso il centro specializzato chiamare lo 011 5621897
Share by: